Camporosso (IM), S. Andrea

Questa chiesa ormai abbandonata di Camporosso, Val Nervia, sorge a poco più di 400 m. da quella ancora oggi importante di S. Pietro, quest'ultima ormai collocata all'interno del cimitero cittadino. Entrambi gli edifici sorsero nell'area di un'antica basilica romana "fuori mura", vale a dire un posto commerciale. Per la costruzione di S. Andrea, in particolare, furono utilizzati reperti romani: come nel caso dell'arula - funeraria o votiva -, posta a mezza altezza sullo stipite occidentale, di sinistra per chi guarda

Questa chiesa ormai abbandonata di Camporosso, Val Nervia, sorge a poco più di 400 m. da quella ancora oggi importante di S. Pietro, quest’ultima ormai collocata all’interno del cimitero cittadino. Entrambi gli edifici sorsero nell’area di un’antica basilica romana “fuori mura”, vale a dire un posto commerciale. Per la costruzione di S. Andrea, in particolare, furono utilizzati reperti romani: come nel caso dell’arula – funeraria o votiva -, posta a mezza altezza sullo stipite occidentale, di sinistra per chi guarda

Camporosso (IM), S. Andrea: arula romana antica

Camporosso (IM), S. Andrea: arula romana antica

 

Camporosso (IM), S. Andreaultima modifica: 2014-12-18T18:37:05+01:00da amaini
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in cultura, geografia, storia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento