Le Cannet

 

 
Pierre-Auguste Renoir dipinse questa veduta di Le Cannet nel 1898 circa. Così recita Wikipaintings, cui ho attinto per questa, e per le altre immagini che qui seguono.

Pierre Bonnard (“Veduta di Le Cannet, Tetti”) nel 1941-1942 la ammirò, o immaginò, come qui sopra. In piena guerra, dunque. Si potrebbero fare tante riflessioni in proposito. Si aggiravano in clandestinità, ad esempio, in Costa Azzurra diversi esponenti antifascisti italiani. Forse cercavano di stare lontani da questa zona. Troppo vicina a Grasse. Dove al locale Tribunale, come ai tempi de “I miserabili” di Hugo, si passava subito, se arrestati.
 
Ci sono tanti ricordi di famiglia per me a Le Cannet. Ne ho già accennato. Rispetto al quadro di Bonnard era passati pochi anni. E’, allora, più o meno questa, la cittadina che hanno visto i miei. Ci sono angoli che corrispondono a tanti loro racconti. Bei giardini ne ho visti anch’io. Di italiani là immigrati, tanto per ribadire un certo tema. Molti a fare i giardinieri, se ricordo bene. Ma é un po’ di tempo che, anche se vicina, non mi ci reco.

Questa é una veduta di Le Cannet dallo studio dell’artista. Sempre di Bonnard, ma del 1945.
 
Mi sono imbattuto per caso in questo e nel precedente dipinto di Bonnard. L’occasione mi ha dettato queste scarne note. Sono partito nell’occasione con un quadro di Renoir, che ha dedicato – ho scoperto – diversi lavori a Le Cannet.

E questo é un giardino a Cannes di Edouard Vuillard. 1901. Tanto per stare sul saliente botanico. Ma anche per dire che Le Cannet e Cannes sono molto prossime. 
 
Luoghi, questi, come quelli ad arrivare sino alla frontiera con l’Italia, o come quelli più a ponente dell’Esterel, ancora belli, nonostante il tanto cemento sparso, al giorno d’oggi. Insomma, tanti siti della Costa Azzurra immortalati – come ben noto – da grandi artisti francesi e da altri di adozione transalpina. Io mi sono qui dedicato a qualcosa di parziale, molto parziale.
Le Cannetultima modifica: 2012-12-20T15:21:15+01:00da amaini
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento