Tra Ventimiglia e Oneglia

 

 
Fonte: collection-lingenauber.org
In questo dipinto del tedesco Albert August Zimmermann una veduta di Ventimiglia di ben prima della fine del 1800 (ho già, invero, pubblicato litografie e cartoline molto datate dello stesso scorcio di panorama). 
Quando ho notato questa immagine sul Web, mi é venuta subito l’idea di provare a reperire  riproduzioni digitalizzate di quadri d’epoca relativi almeno alla Riviera, intesa in senso largo, proprio per non concentrarmi come al solito sulla zona, la mia, più di ponente della Liguria. Ho capito, tuttavia, che non é per niente facile. Ho già scoperto, invero, con una certa difficoltà una fonte ufficiale (che ho appositamente, come per quelle che seguono, sottolineato) per questa icona, icona che tra l’altro risente di una certa intenzione, come era allora in voga (e non sono il solo a evidenziarlo), di abbellimento della realtà.

Intanto, almeno nel primo caso, un minimo di raffronto fra ieri e oggi.

Fonte: wikipaintings.org

 

 
 
 
Ho trovato – velocemente – un lavoro (1884) dedicato a Ventimiglia da parte di Claude Monet, che come é noto ha immortalato tanti angoli delle terre tra Italia e Francia, specie di Bordighera. E di quadri di Monet dipinti da queste parti su Wikipaintings si trovano tanti esempi.

Fonte: Wikipedia

 

 
 
 
 
Per rinvenire una traccia, invece, di altre località della provincia di Imperia, mi sono adattato – anche in questo, non agevolmente – a quelle che sono stampe: questa é una litografia (da “Statistique de l’ancien département de Montenotte” di Chabrol de Volvich) di C. Motte (1824), afferente Porto Maurizio, oggi parte occidentale di Imperia.
 

Fonte: Wikipedia
 
 
 
 
 
 
 
Questa é Oneglia (ovvero, Imperia Est) in una stampa di Fleury dei primi del 1800.
 
 
 
 
Ma non demordo.  Prima o poi troverò qualche cosa troverò!
Tra Ventimiglia e Onegliaultima modifica: 2012-11-16T11:33:08+01:00da amaini
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento