Dove cominciano le distanze

Vecchia storia dell’infanzia
il sud mi segue
come un vento freddo;
come un pesce moribondo e palpitante
mi raggiunge in strade
polverose e mute.

Il sud dove cominciano le distanze
e i treni scivolano
tra la notte e la rugiada,
lanciando al cielo
il fumo dei passaggi
e facendo del fischio
il più rauco saluto dell’aurora.

Treni di viaggiatori solitari
che si giocano alle carte i loro destini.

Marino Muñoz Lagos

Dove cominciano le distanzeultima modifica: 2012-03-17T18:48:02+01:00da amaini
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento