Archivi del mese: marzo 2012

Il Madagascar di B.F. Leguével de Lacombe

    Tavole dal viaggio in Madagascar di B.F. Leguével de Lacombe, riprese – come da digitalizzazione di Cultura Barocca – dal XVII volume della grande silloge (“Raccolta di viaggi dalla scoperta nel Nuovo Continente fino a’ dì nostri”) realizzata … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Quella palestra di Ventimiglia, quanti ricordi!

Nella foto qui acclusa si può notare il cortile della storica palestra di Ventimiglia (IM), dove per decenni, anche dal lontano centro storico, ragazzini ed allievi di avviamento, medie inferiori ed istituti superiori della città di confine svolgevano le loro … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Eliogabalo, tarda dinastia severiana

Eliogabalo o Elagabalo (latino: Heliogabalus o Elagabalus), nato come Sesto Vario Avito Bassiano (Sextus Varius Avitus Bassianus) e regnante col nome di Marco Aurelio Antonino (Marcus Aurelius Antoninus; Roma, 203 – Roma, 11 marzo 222) della dinastia dei Severi, fu … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’Inquisizione a Cuneo: cenni

Tra la metà e la fine del secolo XV, in quell’area che ora corrisponde alla Provincia di Cuneo, una cinquantina di persone furono consegnate dall’Inquisizione al Braccio Secolare (istituzione che eseguiva materialmente le pene) e arse vive. Il Basso Piemonte, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Uno scacchista di età barocca

  Pietro Carrera (Militello 12 luglio 1573 – Messina 18 settembre 1647) fu insigne scacchista. Fu avviato alla carriera ecclesiastica e durante gli anni sacerdotali ebbe modo di visitare molte città siciliane e di misurarsi con parecchi scacchisti. Nel 1597 … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Un fuoco nella notte

Un sole pallidodi lontananze diffonde il suo brividosull’alberata, e vado lentamentenel cielo freddo, come su una tavolaazzurra e nuda. Vengo di lontano,da un astro, forse, incontro ad una terranuova per me, non tantoda non patirne: mi riduole ancorail cammino percorso … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Dove cominciano le distanze

Vecchia storia dell’infanziail sud mi seguecome un vento freddo;come un pesce moribondo e palpitantemi raggiunge in stradepolverose e mute. Il sud dove cominciano le distanzee i treni scivolanotra la notte e la rugiada,lanciando al cieloil fumo dei passaggie facendo del … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Verranno le dolci piogge

Verranno le dolci piogge e si diffonderà il profumo della terra, e le rondini voleranno in cerchio stridendo; e canteranno le rane negli stagni a notte alta, e i pruni selvatici biancheggeranno tremuli; i pettirossi si vestiranno di penne di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Diverse cose

Diverse cose potrebbero trovarsi in questa filastrocca dei limoni in un cestinoerba menta odorosa in una terracotta sul davanzaleun’orchidea “imperiale” sulla mensola del bagnotre bulbi di scalogno, un vaso di fiori fresie bianche e una rosa giallaci potrebbe essere un … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Genova per me

Sin da bambino sono rimasto incantato dalla Casa di Colombo (ma anche dalle acciaierie, ahimé, e dalla Cristoforo Colombo, se ricordo bene, nel Porto Antico – l’Andrea Doria, no, se l’ho vista, non riesco a riportarmela alla mente! -). Poco … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento